April 24, 2020

Taraxacum officinale in Italia

Anzitutto va detto che Taraxacum officinale F.H. Wigg. va escluso dalla flora vascolare italiana.
Come si può vedere da questo sito che rappresenta lo stato attuale delle conoscenze sulla flora vascolare in Italia:
http://dryades.units.it/floritaly/index.php?procedure=taxon_page&tipo=all&id=6282

Taraxacum officinale F.H. Wigg. è incluso tra i sinonimi di Taraxacum F.H.Wigg. sect. Taraxacum.
La parola "sect." indica che ci si sta riferendo a una cosiddetta "sezione" (Taraxacum) che in ambito tassonomico rappresenta un rango superiore alla specie (officinale) e inferiore al genere (Taraxacum).
Per cercare di dare una spiegazione antropocentrica, se Taraxacum è il "cognome" e officinale è il "nome", la sezione servirebbe a indicare tutte quelle persone che tra loro sono più imparentate di altre tra quelle che condividono lo stesso cognome: genere Taraxacum -> sezione Taraxacum -> specie.

Questo dato, inoltre, ci dice anche un'altra cosa, ovvero che Taraxacum officinale non andrebbe neanche utilizzato per indicare una specie ben precisa ma un aggregato di specie che sono tra loro piuttosto simili. La motivazione è relativamente complicata e si desume dall'abstract di questo articolo:
https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/tax.601021

Anche qualora non si volesse seguire le conclusioni alle quali arrivano gli autori dell'articolo menzionato, è necessario sottolineare come non sia possibile identificare un Taraxacum su base fotografica. Tutt'al più in certi casi è possibile identificare la sezione. Purtroppo, insieme ad alcuni altri generi di piante, il riconoscimento dei tarassaci è appannaggio esclusivo degli esperti che si sono dedicati quasi esclusivamente a queste piante.

Per concludere, sarebbe quindi auspicabile che le osservazioni che vengono postate su iNaturalist e che ritraggono un Taraxacum non vengano identificate a livello di specie ma che ci si limiti, qualora sia possibile, a indicare la sezione. In questo senso tutte le osservazioni di tarassaci che somigliano al "Taraxacum officinale" dovrebbe essere identificate come Taraxacum sect. Taraxacum:
https://www.inaturalist.org/taxa/967514

Posted on April 24, 2020 11:02 by blue_celery blue_celery | 0 comments | Leave a comment

March 13, 2020

Fumaria: what to photograph for the identification

Fumaria is usually considered a difficult genus as far as identification is concerned. It is mainly due to the small size of the characters that are useful for the identification and for the fact that often both flowers and fruits are needed.

I would be happy to try to help those iNat users that would like to get more insight into the identification of fumitories.

Here it is a brief list of characters tat are needed for the identification of fumitories.

1) corolla color, shape and length
2) upper petal shape
3) sepals shape and size (length and width)
4) dry fruit shape and size (length and width)
5) pedicel shape (straight, spreading or reflexed) and length at frutification
6) bract length and bract/pedicel ratio
7) flowers number for each inflorescence
8) peduncle/inflorescence ratio
9) leaflets shape

  • characters 1, 3, 4, 5 and 6 should be measured and photographed with a linen tester or a stereomicroscope and a sheet of millimeter paper
  • fruits shape (surface smooth or rugose; overall shape) should be evaluated when fruits are dry. To do this, just put an infructescence in a paper bag or let it dry with some kitchen paper inside a book.

This post represents an example of how a Fumaria must be photographed for its identification:
https://www.inaturalist.org/observations/5008697

References:
Lidén, M. 1986. Synopsis of Fumarioideae (Papaveraceae) with a monograph of the tribe Fumarieae. Opera Botanica 88: 1-133.
Lidén, M. 1986b. Fumaria L. In S. Castroviejo & al. (eds.): Flora Iberica 1: 447-467.
http://www.floraiberica.es/floraiberica/texto/pdfs/01_038_13_Fumaria.pdf

Posted on March 13, 2020 12:23 by blue_celery blue_celery | 7 comments | Leave a comment

January 27, 2020

December 20, 2019

November 28, 2019

iNaturalist Toscana: escursione annuale?

L'idea è quella di organizzare delle escursioni congiunte in varie località della Toscana particolarmente interessanti per il patrimonio naturalistico che le caratterizza.
Per non rendere il tutto troppo impegnativo ho pensato che tali ritrovi potrebbero avere cadenza annuale però niente vieta di organizzarli anche con frequenza maggiore.
Che ne pensate?

@mattiamenchetti @lucapassalacqua @francescagraziani @andreameucci @emilianomori @fabiocianferoni @filippoceccolini @arturo_femia @dbenvenuti @emilianofranci @claudioflamigni @davidpuccioni @williamdillon @bixge @giorgiogiovanelli @ellevu @enricobisenzi @paola82 @elisabettasbrega @paggeman @dr_andreavannini @cappellaccia @alessandrodamiani @stedinatale @andreasforzi @forbix @claudia_t95 @bubba79 @andreaeugeniogini @gabrieleromanacci

Posted on November 28, 2019 14:23 by blue_celery blue_celery | 8 comments | Leave a comment

October 06, 2019

August 21, 2019

KeyBase

KeyBase: (from the homepage) is a database and web application for managing and deploying interactive pathway keys to plants, animals and other groups of organisms:
https://keybase.rbg.vic.gov.au/

Posted on August 21, 2019 19:11 by blue_celery blue_celery | 0 comments | Leave a comment

August 06, 2019

July 12, 2019

Plantagineae of the World

Posted on July 12, 2019 14:05 by blue_celery blue_celery | 0 comments | Leave a comment

June 05, 2019

La végétation del'Afrique - Mémoire accompagnant la carte de végétation del'Afrique (1986)

La végétation del'Afrique - Mémoire accompagnant la carte de végétation del'Afrique (1986)

http://horizon.documentation.ird.fr/exl-doc/pleins_textes/divers11-06/24837.pdf

Posted on June 05, 2019 10:25 by blue_celery blue_celery | 0 comments | Leave a comment